Riscaldamento a infrarossi

Riscaldamento chiese

Chiese

RISCALDA solo quando serve e SOLO dove ci sono LE PERSONE, calore immediato senza preaccensione.
Riscaldamento capannoni

Capannoni

RISCALDA solo dove serve, anche solo le POSTAZIONI DI LAVORO o zone a temperatura diversa.
Riscaldamento palestre, piscine, campi sportivi, tennis, pallavolo, beach volley

Impianti sportivi

Calore ISTANTANEO a zone senza preriscaldamento, solo dove serve o con ZONE A TEMPERATURA DIVERSA.
Riscaldamento esterno infrarossi tavolini ristoranti bar pub gazebo ombrelloni giardini

Bar Ristoranti

ESTERNO BAR al lavoro anche d'inverno. TAVOLI ALL'APERTO in una luce calda ed avvolgente. Elimina i vecchi funghi a gas.

PERCHE' SCEGLIERE IL RISCALDAMENTO A IRRAGGIAMENTO

Riscalda a zone solo dove serve

Gli infrarossi ad onda corta sono radiazione luminosa a ridosso dello spettro della luce visibile, con una frequenza appena più bassa del rosso. Luce a tutti gli effetti.
Come il Sole, un impianto a irraggiamento riscalda ad infrarossi direttamente la superficie dei corpi: persone, pavimenti, pareti ed arredi.
Come una illuminazione, riscalda dove “illumina”.
Con questo sistema si può, quindi, riscaldare a zone: solo dove ci sono le persone o aree diverse a temperature differenti.

In una chiesa si possono riscaldare i soli banchi anteriori nella mezz’ora dell’adorazione, o solo una parte dell’assemblea nei giorni feriali.
In un capannone si possono riscaldare solo le postazioni di lavoro, risparmiando la spesa di riscaldare l’intera cubatura.
In un impianto sportivo di possono riscaldare le gradinate del pubblico più degli atleti sul campo.
In un bar o un ristorante si possono riscaldare spazi sotto tendoni, ombrelloni, gazebo anche tavolini all’aperto, solo dove sono seduti gli avventori.

Riscalda all'aperto come all'interno

All’esterno il sistema di riscaldamento più efficace è indubbiamente il Sole.
Il riscaldamento ad irraggiamento, anche se meno potente, funziona proprio come il Sole ed è quindi pienamente efficace anche all’esterno. Con questo sistema si possono riscaldare con successo:

  • postazioni di lavoro esterne
  • tavoli all’aperto
  • campi sportivi scoperti

Riscalda da qualsiasi altezza

Quando proponiamo di riscaldare dall’alto, spesso ci chiedono: “ma il calore non va in alto”?
Noi rispondiamo che l’aria calda sale, perché è più leggera di quella fredda, ma l’irraggiamento non usa l’aria per riscaldare, bensì gli infrarossi che, come la luce visibile, possono essere proiettati esattamente dove ci servono, da qualsiasi altezza.
Se un singolo riscaldatore ha una precisa altezza di installazione, un intero impianto non ha alcuna limitazione, perché ottiene il riscaldamento a terra come somma dei contributi di tutti gli apparecchî, i cui coni di emissione si sovrappongono in modo sempre più omogeneo quanto più in alto si installano.

In particolare i riscaldatori Kika sono progettati per funzionare da lunghe distanze.
Questi emettono infrarossi ad onda corta, quindi ad alta frequenza ed energia, in grado di attraversare gli strati di aria senza quasi essere assorbiti. A questi uniscono le ottiche concentranti per emettere un cono di infrarossi che si apre poco sulle lunghe distanze, riducendo la dispersione.

Per noi riscaldare da 15 metri non è un problema. [guarda]

Caldo subito senza preriscaldamento

Il riscaldamento a irraggiamento è generalmente usato per il riscaldamento istantaneo.
Utilizzato in questo modo, funziona cedendo al corpo la stessa quantità di calore che gli è sottratta dall’aria fredda in cui è immerso.
Generalmente, quindi, non si usa per riscaldare l’aria (anche se può farlo), ma per riscaldare direttamente le persone e, per questo, non necessita di alcuna preaccensione e si usa come un’illuminazione.

Si accende e si smette subito di sentire freddo. Un bel risparmio.

[altri modi di utilizzarlo: leggi]

Un grande risparmio sui costi del riscaldamento

L’irraggiamento è attualmente il sistema di riscaldamento più economico nei costi di esercizio.
Le fonti del risparmio sono molteplici e, cumulate, possono arrivare ad importi notevoli:

RISCALDAMENTO DIRETTO DELLE PERSONE
Non serve spendere soldi per riscaldare tutta l’aria di un ambiente prima di riscaldarne gli occupanti.
Questo vantaggio diventa un risparmio tanto più grande, quanto più grande è la cubatura degli ambienti da riscaldare.
Chiese, capannoni ed impianti sportivi ne ricavano i benefici più ingenti, per via delle loro enormi cubature.

RISCALDAMENTO A ZONE
Non serve riscaldare tutto l’ambiente per riscaldarne piccole parti.
In chiesa si possono riscaldare solo alcuni banchi.
In un capannone si possono riscaldare solo le aree o le postazioni di lavoro, fino al singolo lavoratore.
In un impianto sportivo si possono riscaldare solo i campi utilizzati.
In un bar o un ristorante si possono riscaldare i soli tavoli dove ci sono gli avventori.

RISCALDAMENTO INTERMITTENTE
Si può riscaldare anche per pochi minuti, solo quando serve, senza alcuna preaccensione.
E’ possibile utilizzare sensori di presenza nelle zone di passaggio o di stazionamento breve, come androni, spogliatoî, guardianie, percorsi espositivi .

LUNGA GITTATA - GUARDA I VIDEO

APPLICAZIONI - GUARDA LE FOTO

Il giusto dimensionamento è importante per un riscaldamento efficace. Puoi chiederlo a noi, gratuitamente. Inviaci:

  • Una pianta

    o un disegno con le misure
  • Qualche foto

    di insieme più che di dettaglio
  • Il comune di installazione

    o, in alternativa, i gradi giorno
TOP