Condizioni generali


Fare un ordine

I clienti possono formulare un ordine:

– via internet sul sito kika.uno 24 ore su 24 e 7 giorni su 7
– via e-mail all’indirizzo servizioclienti@kika.uno
– via telefono al n. +39.06.90190112

All’accettazione dell’ordine una email di conferma sarà inviata al cliente.
Gli ordini effettuati di Sabato, Domenica o durante altri giorni festivi saranno processati a partire dal secondo giorno feriale successivo all’effettuazione dell‘ordine.


Informazioni sui prodotti

Le informazioni e le schede tecniche esposte nel negozio elettronico e sul catalogo scaricabile descrivono accuratamente i prodotti e sono mantenute aggiornate alla continua evoluzione e miglioramento delle linee di prodotto.

Le immagini dei prodotti ritraggono fedelmente gli articoli effettivamente in vendita nel negozio elettronico.
Tuttavia tali immagini rappresentano classi di prodotti e non ne illustrano necessariamente tutte le varianti come, ad esempio, colore, potenza, finitura, mascherine e posizione di ingresso cavi.
Il prodotto acquistato può quindi differire dal campione fotografato nel colore, nella finitura e nell’allestimento scelto.
Le immagini, quindi, non fanno parte dell’ambito contrattuale, per il quale fanno fede unicamente codice e descrizione del prodotto riportati sul negozio elettronico e sul catalogo scaricabile.


Prezzi

Tutti i prezzi di vendita esposti nel negozio elettronico sono IVA esclusa ed espressi in euro (€ – Eur) e non includono le spese di spedizione, che possono variare con il luogo di destinazione.
L’IVA e le spese di spedizione sono, invece, indicate nel carrello, consultabile in ogni momento senza registrazione.
L’IVA e le spese di spedizione sono a carico del cliente e sono conteggiate alla conlcusione dell’ordine come supplemento del prezzo dei prodotti acquistati.

L’azienda si riserva la facoltà di modificare in ogni momento prezzi e condizioni di vendita sul negozio elettronico.
Il prezzo di vendita dei prodotti è quello indicato nel carrello del negozio elettronico al momento dell’ordine, l’azienda ed il cliente si obbligano ad applicare questo prezzo indipendentemente da successive variazioni in aumento o in diminuzione dei prezzi esposti o dei listini.
Le condizioni di vendita sono quelle esposte sul sito al momento dell’ordine, l’azienda ed il cliente si obbligano ad applicare queste condizioni indipendentemente da successive variazioni delle condizioni esposte sul sito.

IVA, dazi di importazione ed altri oneri di sdoganamento
Le vendite esenti IVA, per esempio verso lo Stato della Città del Vaticano, San Marino, Svizzera o verso aziende dell’Unione Europea (Italia esclusa) saranno fatturate senza IVA, che sarà pagata dal cliente alle autorità doganali del paese di arrivo.
Eventuali dazi, imposte, tasse di importazione ed altri oneri di sdoganamento non sono inclusi nelle spese di trasporto e devono essere pagate dal cliente al ricevimento della merce.


Disponibilità dei prodotti

Alla ricezione dell’ordine, un commerciale dell’azienda comunicherà personalmente per email i tempi di spedizione dei prodotti, cioè la data di consegna dei prodotti al corriere.
Qualora successivamente i tempi di spedizione eccedano quelli originariamente comunicati, l’azienda si impegna ad informarne via email il cliente.
In questo caso, a richiesta del cliente, l’azienda può spedire i prodotti eventualmente già disponibili e non spediti, prendendo a proprio carico le spese di consegna dei prodotti restanti.
Qualora i nuovi tempi di spedizione comunicati eccedano di oltre quindici giorni lavorativi quelli previsti, il cliente può richiedere ed ottenere il rimborso di quanto pagato.
Non sono, invece, gestiti dall’azienda i tempi che intercorrono tra la spedizione tramite corriere e la consegna al cliente, perché dipendono dal luogo e dal paese di consegna indicati dal cliente.


Spedizioni

La consegna avviene con Corriere e richiede la reperibilità del destinatario.
Laddove il Corriere non sia in grado di portare a termine la consegna dei prodotti ordinati causa irreperibilità del destinatario, il cliente accetta di corrispondere a Kika by Spazio Impianti srl le spese sostenute per la giacenza e l’eventuale reinvio.
Per le spedizioni Internazionali (paesi non EU), tutti i costi da corrispondere in dogana per il transito delle merci sono a carico del cliente.
Al momento dell’arrivo della merce, i CLIENTI sono pregati di ispezionare il pacco prima di apporre una firma a prova di avvenuta consegna della spedizione.
Le confezioni sono accuratamente imballate con nastro posto intorno alla confezione. Se per qualsiasi motivo la confezione appare manomessa o se il nastro adesivo non risulta intatto, il cliente è pregato di firmare l’avvenuta ricezione “con riserva” ed informare immediatamente Kika by Spazio Impianti srl.
Il cliente che effettua un ordine si impegna ad accettare la consegna della merce acquistata.
Se per qualsiasi motivo il cliente rifiuta la consegna della spedizione o richiede la restituzione al mittente, tutte le spese di spedizione e di riconsegna saranno addebitate al cliente e dedotte dall’eventuale rimborso a questo dovuto.


Pagamento

Il pagamento può essere fatto nei seguenti modi:

· Bonifico bancario anticipato
· Paypal
· Carte di credito tramite PayPal

Bonifico bancario
In caso di pagamento tramite bonifico bancario anticipato i beni ordinati dal cliente saranno inviati dopo il ricevimento del bonifico.
La causale del bonifico bancario dovrà riportare necessariamente il numero e la data dell’ordine e nome e cognome del cliente che ha effettuato l’ordine, soprattutto se diverso da chi effettua il pagamento.
Trascorsi dieci giorni dall’effettuazione dell’ordine senza la ricezione del bonifico o della prova della sua esecuzione, l’ordine sarà cancellato e dovrà essere rifatto.
I prodotti ordinati e disponibili al momento dell’ordine saranno mantenuti disponibili per tutto il periodo di validità dell’ordine nell’attesa della ricezione del bonifico o della prova della sua esecuzione.

PayPal e carte di credito
Le eventuali commissioni applicate da PayPal per la transazione sono a carico del cliente e NON DEVONO essere dedotte dall’importo dell’ordine.
In caso di pagamento tramite PayPal, a conclusione dell’ordine il cliente viene indirizzato alla pagina di login di PayPal.
E’ possibile utilizzare la cassa rapida PayPal per concludere un acquisto anche senza la preliminare regiatrazione al sito Kika.
Con PayPal è possibile pagare sia tramite addebito sul proprio conto PayPal, sia tramite carta di credito e tutte le carte di pagamento accettate da PayPal.
L’uso di PayPal comporta la conoscenza e l’accettazione integrale dei termini e delle condizioni di utilizzo disponibili sul sito di PayPal.

Mancato pagamento e clausola risolutiva espressa
Il pagamento è anticipato ed è condizione essenziale per l’adempimento del contratto e la spedizione dei prodotti.
Se il pagamento non è effettuato dal cliente entro dieci giorni dall’ordine, l’azienda considera risolto di diritto il contratto per inadempimento, ne dà comunicazione al cliente e cancella l’ordine.


Garanzia

La garanzia sui prodotti acquistati è di 24 mesi, decorre dalla data di ricevimento dei prodotti e copre i difetti di fabbrica.
Può essere esercitata contattando l’azienda all’indirizzo servizioclienti@kika.uno ed indicando il prodotto acquistato, la data di acquisto, l’eventuale numero di serie, e una descrizione dei malfunzionamenti riscontrati.
L’azienda fornirà indicazioni sull’indirizzo e le modalità di spedizione del prodotto. Le spese di spedizione sono a carico del cliente.
La garanzia non copre i danni derivanti da un uso improprio o maldestro del prodotto, né da manomissioni o sostituzioni di pezzi con ricambi non originali.


Diritto di recesso

Ai sensi dell’articolo 52 del D.lgs. 206/2005, “Codice del consumo”, come modificato dall’art. 2 del D.lgs. 21/2014, il cliente, che per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dall’acquisto effettuato, ha diritto di recedere dal contratto di vendita, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni, decorrente dal giorno del ricevimento dei Prodotti.
Il diritto di recesso è riservato ai consumatori, cioè alle persone fisiche che agiscono per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta. Il diritto di recesso è quindi escluso per le aziende ed, in genere, per tutti gli acquisti fatturati con partita IVA.
Il recesso deve essere esercitato inviando all’azienda una comunicazione che espliciti la volontà di recedere dal contratto concluso; l’invio può essere fatto in uno dei seguenti modi:
– lettera raccomandata con avviso di ritorno (A/R) a Spazio Impianti srl – ufficio resi – Via Orto Schiavonia 8 – 47121 Forlì FC;
– o una email PEC (Posta Elettronica Certificata) ad amministratore@pec.kika.uno;
– o una email a servizioclienti@kika.uno, in quest’ultimo caso, assicurandosi dell’avvenuta ricezione da parte dell’azienda.

Un modulo per l’esercizio del diritto di recesso può essere scaricato QUI ; il suo uso è facoltativo.
L’azienda darà conferma del ricevimento della comunicazione di recesso.
Qualora il cliente eserciti il diritto di recesso, dovrà inoltre provvedere a sue spese alla restituzione della merce INTEGRA, NON USATA e nella sua confezione originale.
La restituzione dovrà avvenire entro e non oltre 14 giorni con pacco assicurato in porto franco presso Spazio Impianti srl – ufficio resi – Via Orto Schiavonia 8 – 47121 Forlì FC.
Non verranno ritirati in nessun caso pacchi in contrassegno né in porto assegnato.
Se il diritto di recesso e’ stato esercitato nei modi descritti, l’azienda rimborserà al cliente la somma da questo versata per l’acquisto della merce, comprese le spese di prima spedizione, limitatamente al costo della spedizione base, entro un termine di 14 giorni dalla data in cui è venuta a conoscenza del recesso, ma comunque dopo il ricevimento dei prodotti restituiti.
L’azienda differirà il rimborso fino al ricevimento dei prodotti per verificare che essi siano stati effettivamente restituiti e che siano integri, non usati e nella loro confezione originale.
Le uniche manipolazioni ammesse sul prodotto restituito sono quelle necessarie a verificarne le caratteristiche ed il funzionamento; manipolazioni diverse o l’utilizzo del prodotto rendono il cliente responsabile della diminuzione del valore.
L’azienda rimborserà il cliente con lo stesso mezzo di pagamento utilizzato per l’acquisto; possono essere utilizzate modalità diverse previo accordo con il cliente.
Restano a carico del cliente gli eventuali costi supplementari di prima spedizione, qualora questi abbia scelto un tipo di consegna diverso da quella base, e le spese di restituzione dei prodotti in seguito al recesso.
Il diritto di recesso non può essere esercitato per i prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati (D.lgs. 206/2005 art. 59, comma 1, lettera c) e per gli acquisti di importo non superiore a 50 euro (art. 47 comma 2)


Facoltà di rifiutare un ordine

Il contratto si perfeziona con l’accettazione dell’ordine da parte dell’azienda.
L’azienda, a suo insindacabile giudizio, può rifiutare ordini da parte di chiunque, nel qual caso rimborserà integralmente e prontamente quanto eventualmente già pagato.


Legge applicabile

Il contratto di vendita è regolato dalla legge dello stato italiano. La lingua del contratto l’italiano.
Nel caso di controversie tra l’azienda ed il cliente derivanti dall’applicazione del contratto, l’azienda garantisce, sin d’ora, la piena adesione ed accettazione del servizio di conciliazione RisolviOnline.
RisolviOnline è un servizio indipendente ed istituzionale, fornito dalla Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Milano, che consente di raggiungere un accordo soddisfacente, con l’aiuto di un conciliatore neutrale e competente, in un modo amichevole e sicuro su Internet.
Maggiori informazioni sul sito di RisolviOnline. [consulta il sito risolvionline.com].

TOP